Cacciari: sfilare?Colossale fesseria

Venezia. Per Massimo Cacciari, sindaco di Venezia, il caso di Cittadella «è una colossale puttanata demagogica». «Due stranieri su tre che arrivano in Italia - dice Cacciari al Giornale - , anzi 2,9 su 3, è gente senza un soldo e dovrebbero essere espulsi a prescindere. Certo, l’ideale sarebbe che avessero casa, lavoro e previdenza ma non si è mai dato sulla faccia della terra. Dunque l’ordinanza di quel sindaco è ipocrisia pura. È come quelli che cacciano le prostitute per farle finire nel viale accanto. Se non trovano casa a Cittadella si stabiliranno nel paese vicino».