Cacciata la famiglia che bloccava tutto un cantiere

Da gennaio l’Aler ha messo in piedi una nuova unità di Tutor, specializzati nella lotta alle occupazioni abusivi ma addetti anche alla sicurezza dei quartieri popolari. Si tratta di quindici funzionari, completamente autonomi, in grado di muoversi e di comunicare con le sedi territoriali dell’Aler - che ha un patrimonio di 64mila alloggi tra Milano e la provincia -, collegati a una centrale operativa e i loro interventi avvengono in stretta collaborazione con le forze dell’ordine. Proprio nei giorni scorsi il loro intervento ha finalmente sbloccato il cantiere di via Panigarola 1, dove una famiglia di occupanti abusivi, che bloccava da un paio di mesi l’avvio dei lavori, è stata sgomberata. A pochi passi da piazza Ferrara sta procedendo la ristrutturazione dell'area Mazzini, interessata dal progetto dei Contratti di quartiere: si tratta di 31 milioni di euro per ristrutturare 400 alloggi, costruirne 90 nuovi, realizzare una nuova residenza per universitari. La piazza verrà pedonalizzata e sarà costruito un nuovo mercato comunale ed un grande parcheggio. Il quartiere Mazzini, già in parte risanato, ha 4.500 residenti per 2.320 alloggi. Gli anziani con più di 65 anni di età sono 1.347.