Cadavere di donna affiorato dal Tevere

Il corpo di una donna in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato, ieri pomeriggio, nel Tevere da alcuni pescatori in località Ponte Galeria nei pressi della via del Mare. La donna, stando al medico legale, di età compresa tra i 35 e i 40 anni e di razza bianca, aveva indosso jeans, maglietta a maniche corte e calzava scarpe da ginnastica. È probabile che la morte, visto anche il tipo di indumenti «leggeri» che aveva, risalga all’estate. Sarà, comunque, l’autopsia a stabilire le cause e la data del decesso. Al vaglio il profilo delle persone scomparse a Roma.