Cadavere in un pozzo: si ipotizza un suicidio

È stato rinvenuto una cadavere in fondo a un pozzo profondo più di 10 metri A.S., un uomo di 59 anni la cui famiglia due giorni fa ne aveva denunciato la scomparsa ai Carabinieri. Il corpo è stato individuato e recuperato ieri mattina dalla squadra Saf dei Vigili del fuoco della Caserma Bonifazi di Civitavecchia, specializzata per la capacità di operare in ambienti impervi. Per quanto non si escluda un incidente, gli investigatori ritengono molto probabile che A.S. si sia suicidato.