Cadavere trovato in un fosso, è giallo

Un uomo è stato trovato senza vita, ieri pomeriggio, in un fossato lungo la strada statale Paullese, nei pressi di Mediglia. La vittima, un 40enne sposato con una figlia e residente a Peschiera Borromeo, secondo quanto riferiscono i carabinieri sarebbe uscito di casa in bicicletta nella serata di sabato. Non vedendolo rientrare i familiari ne hanno denunciato la scomparsa: ieri il ritrovamento del cadavere nel fosso. Secondo i militari potrebbe essere stata un’auto pirata a travolgere l’uomo: vicino al luogo del ritrovamento del corpo, infatti, sono state trovate tracce di pneumatici. Non è ancora stato identificato, però, il mezzo che avrebbe causato l’incidente. «Se qualcuno ha visto o notato qualcosa - fanno sapere i carabinieri - si metta in contatto con noi o con la Polizia».