Cadde dal balcone e morì Ora è indagato il marito

Il marito di una donna che morì circa un anno fa, quasi sicuramente suicida, è stato indagato dalla Procura per violenze e minacce. Secondo i familiari della donna, infatti, la vittima potrebbe essere stata «istigata al suicidio». Il dramma avvenne a Cornaredo. Una trentaquattrenne morì cadendo dalla finestra di casa dopo un litigio col marito. I due erano sposati e avevano due figli di 10 e 5 anni. Dopo il fatto i famigliari della donna decisero di far luce su quanto era effettivamente avvenuto. Emerse così una realtà di violenze familiari. Ora gli stessi parenti intendono muoversi anche per ottenere l’affido dei bambini, tuttora col padre.