Cade lampione e uccide una donna in motorino

Napoli - Un lampione della luce, che illumina il lungomare di via Caracciolo nella città del Vesuvio, è caduto abbattendosi su una giovane donna, che stava transitando, proprio in quel momento, a bordo del proprio ciclomotore nei pressi della rotonda Diaz. Fabiola Di Capua è morta cosi, a 37 anni e mezzo, schiacciata da quintali di acciaio. La donna non ha avuto la possibilità di scansare il palo, se l'è trovato addosso all'improvviso ed è morta sul colpo. La vittima era di Vico Equense, della costiera sorrentina - comune con poco più di ventimila abitanti - dove viveva con i familiari. Probabilmente a provocare la caduta del lampione è stato il maltempo negli ultimi giorni abbattutosi su Napoli.