Via Caduti Nuovo sgombero: allontanati cento nomadi

Circa cento nomadi di origine slava che si erano fermati abusivamente in via Caduti di Marcinelle, nel quartiere Rubattino, sono stati allontanati con i loro veicoli, quasi venti tra camper e roulotte, dalla Polizia municipale. «Gli agenti - evidenzia il vice sindaco Riccardo De Corato - stanno facendo un ottimo lavoro sul territorio per contrastare gli insediamenti abusivi. A Milano, infatti, dopo lo sgombero di Rubattino non ci sono più grandi baraccopoli ma solo micro-insediamenti sui quali stiamo intervenendo quasi quotidianamente».