Il Cagliari affonda a Reggio

Antonello Lupis

da Reggio Calabria

Ha vinto la Reggina ossia la squadra che ha giocato meglio. Bruttissimo il Cagliari. Avvio di match sprint della Reggina che già al primo minuto impegna severamente, con Amoruso, il portiere sardo Campagnolo. Passa appena 1' e i padroni di casa vanno in gol con Amoruso , su cross di Cozza, che batte il portiere isolano. Gli ospiti, con Sonetti subito ko all’esordio in panchina, accusano il colpo, Amoruso e Mesto (palo pieno con un diagonale dal limite) sfiorano il raddoppio. Il secondo sorpasso, però, arriva al 37’ grazie a Cozza su rigore. Nella ripresa il Cagliari va in rete (23') con un imparabile colpo di testa dell'uruguagio Abeijon. A mettere, però, al 36', in cassaforte la vittoria ci pensa Paredes sempre di testa.