Cagliari, punta da una medusa: muore 69enne

Maria
Furcas, 69enne di San Nicolò Gerrei, è deceduta per arresto
cardiocircolatorio dovuto a shock anafilattico nel litorale di
Porto Tramatzu nel Comune di Villaputzu. La donna è stata
punta alla coscia destra mentre faceva il bagno e si è subito
sentita male

Cagliari - Tragedia nel Cagliaritano. Stroncata da una rresto cardiaco seguito alla puntura di una medusa. E' successo questa mattina a Maria Furcas mentre stava facendo il bagno nel litorale di Porto Tramatzu. Inutile l'intervento dei medici.

La ricostruzione dei fatti Maria Furcas, 69enne di San Nicolò Gerrei, è deceduta per arresto cardiocircolatorio dovuto a shock anafilattico nel litorale di Porto Tramatzu nel Comune di Villaputzu. La donna è stata punta alla coscia destra mentre faceva il bagno e si è subito sentita male. E' stata immediatamente soccorsa da alcuni bagnanti che hanno dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti un’equipe del 118 e i carabinieri della compagnia di San Vito al loro arrivo la donna era già morta.