Il Cagliari ultima spiaggia per Ficcadenti e il Cesena

Il ko casalingo con il Bologna e le vittorie di Lecce e Brescia nella domenica in cui il Cesena non ha giocato hanno complicato la classifica dei romagnoli. Così la sfida di oggi con il Cagliari sembra avere il sapore di ultima spiaggia sia per Ficcadenti che per la sua squadra. «Non credo che sia così - dice il tecnico - . Certo, è una gara importante, abbiamo bisogno di un risultato pieno per metterci alle spalle un po’ di problemi». Il presidente Campedelli e i suoi collaboratori hanno sempre difeso Ficcadenti, ma un altro stop interno potrebbe far vacillare queste certezze. E tornano d’attualità i nomi, come possibili sostituti, di Colomba, Cosmi e Cavasin. Il tecnico dei sardi Donadoni si aspetta un «Cesena aggressivo su un campo molto caldo, nonostante andremo incontro al gelo» e chiede «continuità di risultati» ai suoi.