Cala lo smog, niente ecopass per i diesel euro 4 e 5

Lo smog metterà pure d’accordo 80 Comuni del Nord (esclusi quelli dell’hinterland milanese, con il sindaco di Rho in prima linea) ma non riesce nel «miracolo» di un sì all’unanimità della proposta del pedaggio autostradale. Non piace a Letizia Moratti l’idea partita da Piacenza e cavalcata da Sergio Chiamparino di far pagare una sovrattassa su autostrade e tangenziali. «Sono contraria a nuove tasse» taglia corto il sindaco. A proposito di pedaggi lo stesso Comune di Milano che ha proposto, con il presidente dell’Anci Chiamparino, di bloccare la circolazione domenica per l’emergenza smog, ha deciso di sospendere Ecopass per i diesel euro 4 e 5 senza filtro. Il motivo? Lo smog è diminuito. «Da giovedì non è stata più superata la soglia limite di 50 microgrammi al metro cubo di Pm10 - spiega il vicesindaco e assessore Mobilità Riccardo De Corato -. Da domani quindi i veicoli diesel euro 4 e 5 senza filtro antiparticolato potranno ritornare ad accedere all’interno della Cerchia dei Bastioni senza pagare Ecopass.