Calais, famiglia impiccata in cucina

Una coppia e i due figli sono stati trovati morti nella cucina della loro abitazione a Calais, in Francia, da un vicino di casa. Gli inquirenti ipotizzano un suicidio collettivo

Calais - È giallo a Calais, cittadina sulla Manica della Francia nord-occidentale, dove un’intera famiglia è stata trovata morta in casa propria da un vicino: un’anziana coppia, entrambi sulla sessantina, e i due figli che convivevano con i genitori, un uomo e una donna sulla trentina, erano in cucina, tutti impiccati. Lo hanno riferito fonti della polizia locale, secondo cui la tragica scoperta risale alla tarda serata di ieri; il dramma è consumato nel sobborgo di Coulogne, vicino al porto. Gli inquirenti ipotizzano che si sia trattato di un suicidio collettivo.