Calano i debiti migliora il risultato

Piaggio

Il gruppo Piaggio ha chiuso il primo trimestre dell'esercizio in corso con ricavi in crescita del 19,8% a 374,2 milioni, sostenuti «soprattutto dal segmento moto, dall'India e dal Nord America», riferisce una nota dell’azienda. Il risultato netto positivo è stato di 10,2 milioni, a fronte di una perdita di 10,9 milioni registrata nel 2005. Il margine operativo lordo è cresciuto del 75,3% a 43 milioni, con un'incidenza sul fatturato cresciuta dal 7,8 all'11,5%. In calo l'indebitamento, che si è ridotto a 397,7 milioni (411,4 milioni a fine 2005), grazie « al positivo andamento del cash flow operativo», sostiene il gruppo. Oltre ai conti trimestrali, il consiglio di amministrazione di Piaggio ha deliberato, in seduta straordinaria, di aumentare il capitale sociale da 194,827 a 205,941 milioni di euro, con l'emissione di 21.372.771 nuove azioni, da 0,52 euro ciascuna, da offrire ai titolari delle opzioni assegnate nell'ottobre 2003.