Calci e pugni rubati 30 euro e l’autoradio

Stefano R., 36 anni, milanese, la scorsa notte mentre rincasava a bordo della sua Seat Ibiza è stato picchiato e rapinato del portafogli e dell’autoradio. Il fatto è avvenuto poco dopo la mezzanotte, in via Pescara, al civico 50, all’interno del Parco agricolo Sud. L’autore dell’aggressione e della rapina è un nordafricano che ha colpito con calci e pugni la vittima per convincerla a consegnargli il bottino, 30 euro più l’autoradio, strappata dal cruscotto prima di scappare. L’uomo picchiato e derubato è stato ricoverato all’ospedale Fatebenefratelli per un trauma cranico, ma le sue condizioni non sarebbero gravi.