Calcio d’inizio al telemondiale

Trentadue squadre per una coppa, più di due miliardi di persone davanti alla tv: oggi a Monaco con Germania-Costarica parte il campionato del mondo di calcio edizione numero 18, con il Brasile favoritissimo e l’Italia che cerca di uscire dagli scandali. In terra tedesca il ct azzurro Marcello Lippi ha fatto sfoggio di ottimismo precisando che il suo primo mondiale sarà anche l’ultimo. Intanto, in vista dell’esordio di lunedì col Ghana, ha fatto allenare i suoi in gran segreto scontentando gli emigrati accorsi al campo di Duisburg.