Il calcio del mulo dell’«Unità»

Anche in tempi di vacche magre per l’editoria c’è chi rifiuta una pubblicità. L’Unità di Firenze ha detto no a una inserzione con lo slogan: «Ci hanno preso per il mulo. La Finanziaria 2007 è fatta sulle nostre spalle, per caricarci sopra un peso insostenibile». Firmato Confartigianato. Per il quotidiano dei Ds è «offensiva». Che dire? Il calembour sul mulo è elegante rispetto a certi grevi titoloni a nove colonne che l’Unità ha sparato contro Berlusconi. Una cosa sembra chiara: quando c’è in ballo la manovra del Professore il giornale diessino non si fa prendere per il mulo da nessuno.