Calcio, Scoglio muore in diretta tv

L’allenatore Franco Scoglio è morto ieri sera a Genova per un malore che lo ha colto negli studi dell'emittente televisiva privata Primocanale, dov'era ospite della trasmissione Gradinata Nord. Scoglio si è sentito male dopo un vivace confronto telefonico con il presidente del Genoa, Enrico Preziosi. Scoglio ha reclinato il capo all'indietro due volte, c'è stato subito il tentativo di rianimarlo poi successivamente è arrivato il 118. Scoglio era nato a Lipari (Messina) il 2 maggio 1941.