Caldo afoso in città: settimana critica

Temperature molto sopra la media: forse una breve tregua da sabato

La capitale è nella morsa del caldo afoso e sembra proprio che ci rimarrà a lungo. Da giorni il termometro non fa che salire. Ieri nel centro cittadino si sono toccati i 37 gradi all’ombra, nulla a che vedere con le rilevazioni ufficiali di Fiumicino e Ciampino. Come se non bastasse da questa mattina, e fino a sabato prossimo, si dovrebbe stabilizzare sulla nostra regione un fronte caldo proveniente dall’Africa che alzerà ulteriormente le temperature.
Vista la situazione, la Protezione Civile attiverà dal prossimo mese un piano di emergenza per le persone a rischio che, con la collaborazione del Ministero della Salute, cercherà di limitare i danni del caldo. Le raccomandazioni sono sempre le stesse: bere molto e limitare l'esposizione al sole,

Annunci

Altri articoli