Caldo anomalo anche per la natura

Forse anche il caldo volevo celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia facendo registrare oggi come allora le stesse temperature anomale per il mese di settembre. Tanto anomale che a Rocca Grimalda, nell’alessandrino, i peri sono in fiore (nella foto Ansa).
A determinare le temperature record di settembre è la persistenza dell'anticiclone centrato sull'Olanda alimentato da aria calda subtropicale, che si è prolungato in modo anomalo. L'afa finirà a metà della prossima settimana con l'arrivo di aria fredda dal Nord Europa che riporterà le temperature nella media. Intanto in Liguria ci si potrà godere un altro week end di sole e mare con valori che domani a Genova toccheranno anche i 30 gradi