Il calendario dei lavori e fiaccolata in costume

Il «Convegno GenovaEuropaMondo- Cristoforo Colombo - cinque secoli dopo» presso il Salone del Maggior Consiglio del Palazzo Ducale è stato realizzato dal Comitato nazionale per le Celebrazioni di Cristoforo Colombo, presieduto da Claudio Scajola, dalla Fondazione Carige e dal Centro Studi Paolo Emilio Taviani sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica. Ecco il programma di tutte le manifestazioni.
DOMANI
Ore 10-18. Sala del Maggior Consiglio Palazzo Ducale. Saluto delle autorità e degli Enti promotori. Gabriella Airaldi tratterà il tema «Taviani di fronte a Colombo» seguita da Consuelo Varela che affronterà «Nuove questioni colombiane». Consuelo Varela, una delle più attente specialiste spagnole, illustrerà in «prima» mondiale un documento inedito sul navigatore genovese. Sul documento c'è il massimo riserbo.
Ore 15. Ripresa dei lavori. Simonetta Conti, strettissima collaboratrice di Paolo Emilio Taviani, tratterà il tema «Vichinghi, Cinesi e altre curiosità scientifiche» e Luis Adao da Fonseca, uno dei maggiori specialisti portoghesi, tratterà il tema «La colonia italiana in Portogallo, l'Ordine di Santiago e Cristoforo Colombo», mentre Massimo Miglio, presidente dell'Istituto Storico Italiano del Medioevo, chiuderà il ciclo di lavori con «La Chiesa di Roma e la conoscenza del mondo».
Ore 18. Juan Gil, uno dei più prestigiosi studiosi spagnoli e Roberto Guerrini, storico dell'arte, presenteranno il volume «Il caso Colombo», di Gabriella Airaldi ed Elena Parma, nel quale si approfondisce il tema della «costruzione del mito» (anche ad opera dello stesso Colombo) e dell'iconografia che ne è scaturita.
Nel corso dei lavori gli attori del Teatro della Tosse, Enrico Campanati e Lisa Galantini, leggeranno brani tratti da testi colombiani.
Ore 20. Vico Ponticello. Fiaccolata, con la presenza di 50 figuranti in costume d'epoca che sfileranno dalla casa del Navigatore fino a piazza San Lorenzo.
Ore 21. Cattedrale di San Lorenzo. Il Cardinale Arcivescovo di Genova Tarcisio Bertone, celebrerà una santissima Messa solenne in occasione del cinquecentenario della morte di Colombo.
SABATO
Ore 10-13. Sala del Maggior Consiglio Palazzo Ducale. A conclusione dei lavori, tutti i protagonisti del Convegno dibatteranno sui temi: «Oriente e Occidente: la mediazione europea e il ruolo dell'Europa» e «Quale America? Esiste ancora una Hispanidad?». Spunto per il dibattito sarà la presentazione del più recente saggio di Franco Cardini, che, con Sergio Valzania, ha scritto «Le radici perdute dell'Europa. Da Carlo V ai conflitti mondiali». Moderatore e provocatore sarà Josè Enrique Ruiz Domenec, dell'Università Autonoma di Barcellona.
Ore 10. Sala del Maggior Consiglio Palazzo Ducale. Presentazione del nuovo francobollo (valore euro 0,62) raffigurante Colombo intento a redigere il giornale di bordo durante il viaggio di scoperta, con annullo speciale.
6 GIUGNO
ORE 10. Chiesa di Sant'Agostino. «La ballata di Colombo il sognatore» di Tonino Conte promossa dalla Fondazione Carige per diffondere tra le giovani generazioni la figura storica di Cristoforo Colombo.