California, trovati i resti dell'areo di Steve Fossett

Localizzati sulla Sierra Nevada, a 3mila metri di altezza, i resti del velivolo del miliardario 63enne specializzato in avventure estreme. Fossett era scomparso il 3 settembre dell'anno scorso. Del pilota nessuna traccia

Los Angeles - La fusoliera di un piccolo aereo, quello che pilotava il miliardario americano Steve Fossett quando è scomparso nel settembre dell’anno scorso, è stata trovata oggi nella California orientale. Lo ha annunciato l’Ufficio americano per la sicurezza dei trasporti (Ntsb). Il piccolo velivolo "sembra essere l’apparecchio che pilotava Steve Fossett", precisa l’Ntsb in un comunicato informando di aver inviato una squadra di inquirenti sul posto per esaminare il sito e i rottami. L’apparecchio, un Bellanca 8KCAB (N240R), è disperso dal 3 settembre 2007 quando Steve Fossett era decollato da Yerington nel Nevada per un volo di tre ore.

Sierra Nevada I rottami sono stati localizzati a circa 3mila metri di altitudine sulla catena della Sierra Nevada, precisa Ntsb. Ieri, sempre in California, non lontano dal confine del Nevada, erano stati rinvenuti alcuni effetti personali di Fossett da una coppia nei pressi della loro abitazione di Mammoth Lakes. Si tratta di due documenti con il nome di Fossett, entrambi emessi dalla Federal Aviation Administration dell’Illinois, di denaro in contante e di una felpa. Le ricerche di Fossett erano state interrotte a un mese dalla scomparsa. Il 63enne avventuriero si era conquistato un posto nella storia grazie a una lunga serie di primati. Nel 2002, al sesto tentativo, è diventato il primo uomo a completare il giro del mondo su un un pallone aerostatico: due settimane di volo in solitario. Tre anni dopo, nel 2005, Fossett ha fatto il giro del mondo in aereo e senza scalo. Tra i tanti record, anche quello di aver volato a 15.445 metri di altezza, sopra le Ande, ma con un co-pilota.

Verifiche Le autorità hanno confermato che è proprio quello di Fossett il relitto dell’aereo avvistato a 3mila metri nella zona della Sierra Nevada. All’interno del velivolo, però, non sono stati trovati resti umani. Lo ha confermato lo sceriffo della Madera County, John Anderson: "L’aereo è stato localizzato, abbiamo mandato una squadra e ora abbiamo la conferma che si tratta proprio di quello sul quale Steve Fossett stava volando il giorno in cui scomparve" ha detto in una conferenza stampa. Lo sceriffo ha precisato che non sono stati rinvenuti resti umani né nell’aereo, né nella zona circostante.