"Call of Salveenee": il videogioco che sbeffeggia Salvini e Lega

Salvini "eroe padano" deve salvare i Marò lanciando ruspe contro nemici: "Zingherello", "Terrone" e "Azziz". Buonanno querela gli autori: "Voglio 500mila euro"

Un'altro videogioco che prende in giro i due Marò detenuti in India e, questa volta, anche il leader della Lega Matteo Salvini. "Call of Salveenee", sarà disponibile da settembre gratuitamente per chi condivide il trailer già online.

Salvini viene rappresentato come un "eroe padano", che deve raggiungere una fantomatica "prigione dei Marò". Per arrivarci sano e salvo deve superare alcuni ostacoli, che portano il nome di "Zingherello", "Azziz" e "Terrone". Una trama abbastanza semplice, anzi. Banale. E secondo l'eurodeputato leghista Gianluca Buonanno anche offensiva. Così, intervistato nella trasmissione in straming su Youtube "Klauscondicio", condotta da Klaus Davi, ha chiesto 500mila euro di danni di immagine al 23enne autore del gioco, il pisano Marco Alfieri.

"E’ un incitamento all’odio verso il nostro segretario generale – ha detto Buonanno – e visto che vengo denunciato ogni qualvolta pronuncio la parola rom, ora denuncio chi trasforma un videogioco in un’arma di odio politico e razziale verso la Lega". “Questo videogioco – ha chiosato Buonanno - denigra le battaglie di Salvini: è un classico prodotto di ambienti radical-chic presumibilmente vicini al Pd, infastiditi dalle nostre battaglie popolari contro gli extracomunitari”. I 500mila euro andranno ai poveri, rigorosamente italiani. Buonanno vorrebbe far esporre denuncia anche ai familiari dei fucilieri di marina, perché anche loro sarebbero stati denigrati.

Nel trailer è ben chiaro l'attacco a Salvini. "Evoca le tue ruspe", si legge. "Sfoggia il tuo populsimo", continua. E poi: "Salva i nostri Marò". Nel frattempo si vedono le immagini del videogioco, con Salvini che lancia ruspe contro i suoi nemici urlando "ruspa" "ruspa". Per recuperare energia, invece, il leghista deve fermarsi di fronte a delle telecamere, mentre per passare di "livello" deve ottenere like su Facebook. Sulle note di "Va Pensiero" (inno leghista), si sentono anche momenti dei discorsi del leader del Carroccio pronunciati durante la grande manifestazione in piazza Duomo a Milano. Mentre Salvini recupera energia, si vedono andare a fuoco simboli della Lega. “Salvare i Marò – si legge nella presentazione – è la nostra priorità. Per fare ciò serve un eroe Padano, che abbia sempre la parola populistica pronta, e non abbia paura di lanciare ruspe senza eccesso di legittima difesa”.

Contattao dal Fatto.it, Buonanno ha però proposto uno "scambio" al programmatore: rinuncerà alla querela ad una condizione. “Per par condicio - ha detto - vorrei che si realizzasse un gioco in cui i cittadini tirano martellate in testa a Renzi ogni volta che dice cazzate del tipo ‘ho abbassato le tasse‘. Se il programmatore lo realizza sono anche pronto a comprarne una copia”.

Intanto a essere presi di mira sono sempre la Lega e i Marò.

Commenti
Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mer, 26/08/2015 - 11:28

Non sono d'accordo con Buonanno: il gioco in questione è un (involontario, senza dubbio) omaggio a Salvini e alla sua linea politica: tanto è vero che, in fondo, riconosce che solo uno come lui - e non certo lo sbruffone Renzi o l'inesistente Gentiloni - potrebbe riportare in Italia i nostri marò.

cast49

Mer, 26/08/2015 - 11:35

SALVINI E' IL MIGLIORE, TUTTI GLI ALTRI SONO QUAQUARAQA

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mer, 26/08/2015 - 12:10

Finiranno per far prendere ancor più voti alla Lega.

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Mer, 26/08/2015 - 12:11

Comunque ritengo opportuno che ci si sforzi di contrastare questi "creativi" con ogni possibile mezzo legale di dissuasione. L'opzione della querela, nel cui merito spetta alla Magistratura di sentenziare, mi sembra un buon inizio.

Atlantico

Mer, 26/08/2015 - 13:05

Strano, uno come Buonanno mi sembra il tipico adulto che adora questi giochini elettronici.

Atlantico

Mer, 26/08/2015 - 13:09

Si parla dei voti legaioli ma guardate che gli ultimi voti ( e sottolineo voti ) sono quelli delle europee ( 6% ). Dopo di allora si sono avuti sondaggi. Che tutto sono tranne che voti, come si vede ad ogni elezione di ogni ordine e grado, nelle quali tutti i sondaggi sono regolarmente e sistematicamente smentiti dalla realtà.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 26/08/2015 - 13:41

Ottima pubblicità per Salvini, ora anche i ragazzini, che di solito non si interessano di politica, sapranno chi è l'eroe che andranno a IMPERSONARE. Eggià, perchè in tutti i giochi il player si identifica col personaggio che guida, fa di tutto per farlo VINCERE (anche se trattasi di un mafioso, di uno stregone, di Superman o di Satana in persona). Ancora una volta la sinistra si dimostra un Tafazzi ineguagliabile.

billyserrano

Mer, 26/08/2015 - 13:44

Invece Renzi, quanti voti ha preso per fare il presidente del consiglio?

i-taglianibravagente

Mer, 26/08/2015 - 13:57

Bravo Bonanno...discutibile quanto si vuole, ma uno dei pochi politici non annoverabile nella categoria delle NULLITA'. Di questi tempi non e' poco.

roberto zanella

Mer, 26/08/2015 - 14:36

....ma la denuncia di Buonanno non fa altro che fare il gioco per Salvini...più se ne parla meglio è per Salvini...

procto

Mer, 26/08/2015 - 14:36

Immagino che copiarlo su cd-ROM non sia una opzione

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 26/08/2015 - 15:31

@ellebor0, per me Lei sbaglia. Confonde il gioco con la realtà, e pensa che chi gioca col videogame "Call of Salveenee", si identifichi con Salvini al punto da votarlo. È un'idea psicologistica totalmente inconsistente. Uno si può identificare col Salvini durante il videogioco (che è denigratorio, altro che pubblicità), ma non per questo stimarlo come politico e quindi votarlo poi alle elezioni. Non c'è alcuna conseguenzialità fra l'identificazione ludica e il comportamento elettorale che poi avviene in un secondo tempo. Come non c'è alcuna conseguenzialità fra l'identificarsi in un killer guardando un film dell’orrore, e poi andare a commettere un omicidio nella realtà. In realtà il comportamento elettorale degli individui è influenzato da innumerevoli fattori, ma per comprenderlo bisogna studiare la psicologia politica, non certo fare elucubrazioni psicologistiche.

ELZEVIRO47

Mer, 26/08/2015 - 15:40

Una dimostrazione che temono la Lega.

tzilighelta

Mer, 26/08/2015 - 16:23

Finirete tutti a torte in faccia talmente siete ridicoli, anche Buonanno poi mi sembra un tipino che si adatta bene a un video game, con contorno di tifosi presi direttamente da questo blog! State finalmente raggiungendo la fama, cibernetica!

Libertà75

Mer, 26/08/2015 - 16:50

Dovrebbe essere inquisito per incitamento all'odio... al giorno d'oggi se insulti la tifoseria opposta allo stadio finisci denunciato per incitamento all'odio... speriamo l'onesta magistratura faccia il suo onesto corso.

VittorioMar

Mer, 26/08/2015 - 17:04

..propaganda,solo propaganda per vender un prodotto discutibile!!

Tipperary

Gio, 27/08/2015 - 07:53

Con tutti i minus habens trinariciuti che girano c'è da aspettarsi di tutto , l'emulazione tra loro è di casa. Attenti pero' . Occhio per occhio!