Calla o viola? Il vocabolario per scegliere

Ogni petalo ha un suo significato. Il «vocabolario» dei fiori dice ad esempio che la calla è sinonimo di bellezza, adatto a una persona semplice e raffinata. La camelia indica stima, la dalia gratitudine, il fiordaliso felicità e leggerezza. Il garofano sta per amore, se è bianco è un simbolo di fedeltà. Il «bignami» dei fiori può servire ad azzeccare il mazzo più adatto ad ogni occasione. Il «non ti scordar di me», ad esempio, parla da sé. L’orchidea indica sensualità, il papavero può essere donato come consolazione. La petunia è «l’amore che non si riesce a nascondere», la primula una «speranza di rinnovamento». La rosa, il fiore dei fiori, esprime diversi significati a seconda del colore: rossa è un messaggio passionale, rosa fascino e dolcezza, bianca è simbolo di purezza. La rosa canina ha un doppio significato: delicatezza e piacere, ma anche dolore e sofferenza. Il girasole è l’allegria, la fresia il mistero, la margherita freschezza e purezza, la mimosa femminilità.