In calo i diritti Snia

In forte calo i diritti di Snia sulle azioni ordinarie di nuova emissione con abbinati warrant e sulle obbligazioni convertibili, nell’ambito dell’operazione di aumento di capitale e di emissione di un bond per complessivi 60 milioni circa. Il diritto Snia registra una perdita del 25,5% a 0,0355 euro, mentre il diritto obbligazionario convertibile perde il 30% a 0,0331 euro. L’aumento di capitale si chiuderà il prossimo 24 giugno, mentre i diritti sono negoziabili fino al 17 giugno.