In calo ricavi e utili Castellucci nel cda

Aeroporti di Roma

Utile netto consolidato e ricavi in calo per Adr (Gemina), la società di gestione degli aeroporti di Roma che, nel 2007, registra un forte incremento degli investimenti e sconta l’uscita dal perimetro di Adr Handling. Il bilancio evidenzia ricavi per 556,6 milioni (meno 1,9%) e un utile netto che passa dai 60 di fine 2006 ai 17,9 milioni e che sarà interamente riportato a nuovo. Il traffico aeroportuale romano, afferma una nota, è cresciuto del 9,2%, i costi operativi sono calati del 3,2%, mentre gli investimenti (85,4 milioni) sono aumentati del 47,6%. Dopo l’uscita di Claudio Sposito il cda ha cooptato Giovanni Castellucci.