A CALTANISSETTA

Una bambina di quattro anni di Gela è rimasta schiacciata dal televisore di casa caduto mentre tentava di arrampicarsi per gioco sul tavolo. La piccola è in fin di vita. L’elettrodomestico, cadendole addosso, l’ha colpita alla testa lasciandola tramortita a terra con un grave trauma cranico. Soccorsa da i familiari, è stata trasportata in ospedale con un’ambulanza del 118. I medici del pronto soccorso del «Vittorio Emanuele» l’hanno intubata, sottoposta a coma farmacologico e, dopo gli accertamenti radiologici, hanno deciso di trasferirla con l’elisoccorso in un centro di neurochirurgia pediatrica. I sanitari attendono il via dai Policlinici di Catania o Palermo. La prognosi è riservata. I genitori della bimba le stanno accanto notte e giorno e pregano che la loro piccola si salvi.