Calvisius olè

Il caviale selvaggio arriva dal Mar Caspio, sempre meno però per l’inquinamento pesante e la pesca selvaggia. Quello russo è al bando, se ne trova solo di frodo e non sempre di qualità perché nessuno ne garantisce la filiera produttiva. Da evitare. Legale e ottimo invece quello iraniano. L’alternativa? Quello di allevamento, in Italia il Calvisius a Calvisano in provincia di Brescia, telefono 030.9686220, www.calvisius.com. Grazie agli storioni bianchi allevati a Calvisano, l’Agroittica Lombarda è in grado di sopperire alla grande alla crisi della produzione dell’Est europeo, qualcosa come 14 tonnellate nel 2005. Ultimo caviale lanciato sul mercato, quello qualità Calvisius Elite, ordinabile tramite il sito, con consegna entro 48 ore. Il suo prezzo? Duecento euro la scatoletta da un etto. Il Calvisius invece viene 105 , sempre la confezione da cento grammi.