La calza di Balestra, i doni natalizi di Coin, gli alberi d'autore di Valente

Feste con le griffe: dalla mostra per Raniero Gattinoni alla fiera l'ITinerante che fa omaggio a Manuel De Sica, dal libro sulle gambe di Woldford al cocktail del sarto Ilario

Roberto Coin presenta i gioielli delle collezioni natalizie sulla terrazza nel centro di Roma de «La lanterna»di Fuksas.Renato Balestra raccoglie nel suo atelier le calze della Befana per i piccoli malati dell'ospedale Bambin Gesù. La maison Gattinoni inaugura nella Biblioteca Angelica l'evento dedicato al grande Raniero: «Lo Stilista del Sogno». Sergio Valente festeggia a Villa Torlonia i 20 anni de «Il Natale dei cento alberi d'autore»,con un evento di beneficenza. Wolford presenta nella capitale le sue calze preziose per le Feste e il libro sulle gambe femminili «Update your legs». Parte la fiera di artigianalità d'eccellenza«L' ITtinerante», che ricorda il musicista appena scomparso Manuel de Sica, con il suo libro «Di figlio in padre».
Tante griffe illuminano Roma di eventi, in queste settimane che preparano il Natale e la moda si sposa con l'arte, la beneficenza e la mondanità.
La prima ad accendersi è stata via Borgognona, con una doppia inaugurazione per il gruppo H&M: il colosso svedese ha aperto due nuove boutique dei brand & Other Stories e di Cos, su un lato dell'elegante strada del centro storico. Di fronte, l'originale locale di degustazione «Tartufi & Friends» e la sala da thè francese di « Ladurée» hanno aperto i festeggiamenti gastronomici, con un cocktail natalizio a base di macarons e panettone al tartufo.
A due passi, nella nobile Villa Torlonia, l'Associazione Sergio Valente anche quest'anno ha unito moda, design e spettacolo per sostenere un progetto di solidarietà, con le originali interpretazioni di alberi di Natale creati da attori, stilisti, grandi imprenditori e professionisti. Per ripercorrere gli ultim due decenni ecco il «Xstmas Table book 100», libro fotografico nato da un'idea di Eduardo Tasca, in collaborazione con Graus Editore, con prefazione di Cinzia Malvini.
Era mozzafiato lo scenario scelto da Roberto Coin, nella nuova architettura dello studio Fuksas su via Tomacelli, per presentare i suoi gioielli in edizione limitata dentro campane di vetro illuminate, sulla terrazza affacciata tra cupole e palazzi antichi.
Il portafortuna del brand è un piccolo rubino rosso, nascosto in ogni creazione, come nelle ultime di Black Jade, Pois Moi, Shangai, Garden e Unique, dei diamanti Cento, dei monili-talismano e delle Siberian Tigers.
Nella seicentesca Biblioteca Angelica di Roma l'evento «Lo Stilista del Sogno» fa incontrare moda e poesia oer rendere omaggio a Raniero Gattinoni.
Le sue poesie sono raccolte nel libro "E sarà che il Tempo cancella le immagini", a cura di Bonizza Giordani Aragno e per esaltare la creatività dello stilista, prematuramente scomparso nel 1993, si crea un suggestivo percorso tra arte, moda e poesia.
Dall'archivio storico, in mostra le giacche e le gonne dipinte a mano, tecnica prediletta di Raniero, gli armonici volumi della collezione Orlando rappresentata dalle iconiche camicie, 40 tavole di ricamo esposte sui leggii della Sala di lettura. E un suggestivo tableau vivant con 40 creazioni del designer-poeta indossate da modelle ed esibite su manichini. L'attrice Sabrina Knaflitz e l'attore Pino Strabioli recitano alcuni brani delle sue poesie .
Il brand austriaco di calze Wolford a via Frattina ha fatto omaggio alle gambe che veste da tanti anni, pubblicando le storie di 4 scrittrici. Nell'ambito di WolfordmeetsArt, ha creato un progetto di storytelling digitale che adesso è diventato l'elegante volumetto firmato da Nadiolinda, Alessandra Airò, Eliselle, Daniela Farnese:racconti brevi sull'idea di sensualità legata alle gambe, da sempre strumento di seduzione.
Domenica pomeriggio l'appuntamento è all'atelier Balestra di via Cola di Rienzo, dove il grande sarto Renato replica l'iniziativa dell'anno scorso a favore dell'ospedale pediatrico Bambin Gesù.
L'evento «La Calza della Befana» invita tutti gli ospiti a portarne una piena di giochi per i piccoli malati. Ci saranno anche doni della Mattel: 10 Barbie limited edition Natale 2014, a 200 Mega Blocks, libri da colorare e album di Barbie.
Dal 15 dicembre torna a Roma la fiera «ITinerante», che durerà 9 giorni nelle sale de "Il Peristilio-Vanni" di via Monte Zebio,esponendo articoli lavorati a mano e secondo le migliori tradizioni, come quelli dei brand Rione Carducci e Pretty Couture.
Le padrone di casa ,le imprenditrici romane Daniela Gallo Ricci e Cristina Arndt, sono reduci da una trasferta della fiera a Londra e già progettano altre missioni all'estero.
Fino al 23 dicembre si potrà individuare nell'esposizione il regalo giusto, ma anche partecipare a momenti di cultura e spettacolo.
L'opening prevede alle 14 l'esibizione al pianoforte del maestro Maurizio Mastrini. Biondo, elegantissimo e scalzo, il pianista e compositore è noto per la sua originale interpretazione dei classici e per i concerti in ambienti straordinari, come il deserto di Dubai. I giorni seguenti ci saranno il poeta Salvatore Angius e la ballerina coreografa Carolyn Smith, presidente di giuria a "Ballando sotto le stelle".
Un grande assente, molto amico delle organizzatrici e sostenitore del progetto dell'ITinerante in favore del binomio Arte-artigianato, cioè Manuel De Sica, proprio lunedì doveva presentare nello spazio espositivo il libro dedicato al suo rapporto con il padre Vittorio. Dopo l'improvvisa scomparsa, la moglie Maria Lucia Langella, presidente della Fondazione Amici di Vittorio De Sica, ha voluto che l'evento non fosse cancellato. Ci saranno anche raccolte fondi per diverse onlus.
Infine, in programma il Cocktail natalizio, giovedì 18 dicembre, organizzato dal maestro dei Sartori Ilario, nel suo salone di via Fabio Massimo.
Lui ha fondato il Club dell'Eleganza, da un'idea del cliente affezionato, il grande velista statunitense Paul Cayard, che ha la tessera numero 1.
Nell'evento intitolato «La moda su misura nel Club dell'Eleganza», Ilario presenterà la limited edition di guanti e occhiali artigianali, tutti accessori personalizzati con la ricercatezza del gusto.