Una calza lunga 40 metri

Befane e dolci delizie anche a Levante e Ponente. Quattro befane paracadutiste oggi si esibiranno in acrobazie volanti nel cielo di Arenzano. Le vecchiette (atlete del Atlantis diving center) alle 11.30 si paracaduteranno da un aereo e si esibiranno in acrobazie volanti, ovviamente cavalcando l’immancabile scopa.
A sant’Olcese invece è in programma una vera e propria befana da record, organizzata e allestita con grande cura dalla parrocchia del paese e dalle associazioni del paese. Alle 14 di questo pomeriggio presso piazza Don Oxilia sarà appesa al campanile della chiesa una grossa calza, la più lunga del mondo, visto che sarà di ben 40 metri, tutti ovviamente ricchi di doni e dolciumi per la gioia dei più piccoli.
Presso il Palazzetto dello Sport di Casella invece il Circolo Ricreativo delle Poste italiane darà appuntamento ai figli dei dipendenti. La comitiva arriverà dopo un viaggio sul trenino più suggestivo del mondo.
Un’altra simpatica vecchietta animerà invece il Porto Antico, arrivando davanti all’Acquario di Caricamento alle 15 a bordo della coloratissima barca dei pompieri. Saranno mille 500 le calze distribuite ai bimbi presenti.