Cambiasso: "Non meritiamo di soffrire così"

L'argentino: "L’allenatore lavora tutti i giorni con noi, ce la mette tutta, così come
ce la mettiamo noi. È una vittoria di tutta la
famiglia interista, perché non meritiamo di soffrire così tanto"

Una vittoria da dedicare a se stessi ma anche a Benitez. Esteban Cambiasso è raggiante: «L’allenatore lavora tutti i giorni con noi, ce la mette tutta, così come ce la mettiamo noi, ma a volte i risultati non dimostrano quello che è lo sforzo e il lavoro che uno cerca di fare. È una vittoria di tutta la famiglia interista, perché non meritiamo di soffrire così tanto».

Il gol dell’argentino sembra aver sbloccato un po’ l’Inter: «Una rete molto importante, perché era da un po’ che avevamo i risultati contro, qualcuno meritato, qualcuno no. Credo che non ci siano mai stati dubbi sulla potenzialità di questa squadra. Sappiamo che continua ad essere un momento di difficoltà perché abbiamo mezza squadra fuori, speriamo di recuperarli con tranquillità».

E Benitez conferma: «Se un allenatore è in difficoltà è perché tutta la squadra e la società sono in difficoltà. Ma il carattere ha fatto la differenza».