Cambio il gestore in 24 ore? Tim e Vodafone aspettanoAgcom

Da oggi basta un giorno soltanto per cambiare gestore telefonico. Queste le nuove regole imposte dall’Ue a favore dei consumatori. Peccato che in tutta Europa ci siano solo due Paesi che hanno già pronto il regolamento nazionale per supportare le nuove regole: Danimarca ed Estonia. In Italia i gestori (Tim, Vodafone, Wind e «3»), come quelli di altre nazioni, non sono in grado di applicare questo regolamento. Da noi occorrono mediamente cinque giorni per passare da un gestore all’altro. Le società, al momento, sono in attesa del regolamento che dovrà essere fatto dall’Agcom. Non c’è dubbio che, quando tutto sarà a punto, la concorrenza diventerà ancora più accesa.