Cambio di sesso, nell’ultimo anno 250 interventi

Secondo una ricerca dell’ospedale Niguarda, gli interventi chirurgici per il cambio di sesso sono aumentati negli ultimi dodici mesi del 20%: soltanto negli ultimi 365 giorni sono state effettuate 250 operazioni. Sempre secondo questa statistica, vuole diventare donna un uomo su 11mila (il 30% delle operazioni), mentre a voler diventare uomo è una donna su 36mila. Chi decide di compiere questo «grande passo» si rivolge perlopiù al servizio di adeguamento di genere del Niguarda visto che l’intervento - che costa dai 10mila ai 15mila euro - è totalmente a carico del servizio sanitario nazionale. E così, negli ospedali italiani, prima di potersi sottoporre a questa operazione bisogna sorbirsi una lista di attesa di almeno un anno.