Cambio al vertice: i poteri a Rigoni

Eurizon

Mario Greco ha lasciato il gruppo Eurizon, nel corso del cda di ieri. Al suo posto nessun ad ma Andrea Rigoni, finora ad di Inter-Europa bank (Intesa Sanpaolo), nel ruolo di direttore generale con tutte le deleghe operative, nonché ad della controllata Universo Servizi. In Eurizon Vita tutte le deleghe operative sono state, invece, affidate al direttore generale Marco Casu che affianca così il presidente Luigi Maranzana. Intesa Sanpaolo ha annunciato la scorsa settimana un piano di valorizzazione della controllata Eurizon, che non verrà quotata in borsa e per la quale si prevede un «forte ridimensionamento» del ruolo della holding a favore delle tre principali attività, vale a dire Fideuram, asset management e business Vita.