Camelie in fiore alle Isole Borromee

Già splendide di loro, visitabilissime senza un evento speciale, le Isole Borromee sul Lago Maggiore, sono imperdibili con l’arrivo della bella stagione. Proprio da domani, l’Isola Madre registra la fioritura delle camelie, oltre 150 varietà diverse, compresa la Pink Rosea, con la possibilità, fino al 13 aprile, di ammirare e fotografarne anche di estinte in natura. Si tenga infatti conto che le prime camelie arrivarono nel 1828, qualcosa come centottanta anni fa. Si può spedire le foto a www.borromeoturismo.it, le più belle verranno messe on line con tanto di nome dell’autore e data della fioritura. Notare bene: sull’isola la suoneria dei cellulari va tenuta spenta.