Un camion si ribalta: 30 chilometri di coda

Una coda che, nel momento più critico - intorno alle 8.30 - è arrivata sino a Lentate sul Seveso, quindi quasi a una trentina di chilometri da Milano. È quella interminabile formatasi ieri mattina in seguito al ribaltamento di un camion in viale Rubicone una delle principali arterie che collegano la città la zona Niguarda-Maciachini, con la superstrada Milano-Meda e quindi con tutta la Brianza, .
Tutto è iniziato intorno alle 7.15 quando un grosso camion frigorifero si è ribaltato in viale Rubicone 30. Il mezzo, fortunatamente vista l’ora e la consistenza del traffico, ha fatto tutto da solo (la ricostruzione dell’incidente è ancora in corso) non ha coinvolto altre vetture, ma la circolazione è andata completamente in tilt. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani che hanno cercato di gestire al meglio il traffico, ma alle 8.25 sono stati costretti a chiudere la strada. «È stato a quel punto - spiegano alla centrale della polizia municipale di piazza Beccaria - che si sono formate code fino a Lentate sul Seveso».
Viale Rubicone è stato riaperto alla circolazione intorno alle 9.30, tuttavia la situazione del traffico non si è normalizzata in poco tempo: sino a mezzogiorno ci sono stati problemi di circolazione lungo tutta la superstrada Milano-Meda e, in generale, in tutta la zona Niguarda.