Camion si ribalta in autostrada: sette chilometri di coda a Dalmine

Un incidente è avvenuto alle 5,45 circa di ieri sull’autostrada A4 Milano-Brescia, nel tratto tra Dalmine e Capriate. All’altezza del chilometro 166 in direzione un mezzo pesante si è ribaltato perdendo il carico costituito da collettame (pacchi, casse, colli destinati a diverse aziende e uffici della città). Non sono stati coinvolti altri mezzi. Autostrade per l’Italia ha riferito che sul luogo dell’incidente, dove la circolazione è stata subito ridotta a tre corsie, sono intervenuti le pattuglie della polizia stradale, i soccorsi meccanici e quelli sanitari, oltre al personale della Direzione del secondo Tronco di Milano.
Intorno alle 7 e mezza si registravano circa sette chilometri di coda nel tratto tra Seriate e Capriate, che per fortuna grazie al periodo estivo era già meno trafficata di un giorno qualsiasi nel resto dell’anno, altrimenti l’effetto imbuto sarebbe stato ancora più consistente. Intorno alle nove e mezza le operazioni di rimozione del mezzo hanno comportato l’ulteriore riduzione momentanea dei passaggi da tre a due corsie, gli operatori della società autostradale consigliavano agli automobilisti diretti nel capoluogo di deviare sull’autostrada A21 a Brescia fino a Piacenza per immettersi da lì sulla A1 verso Milano. Costanti aggiornamenti sulle condizioni del traffico sono stati diramanti attraverso i pannelli a messaggio variabile. I pendolari che non sono riusciti a cambiare direzione si sono dovuti rassegnare a una mattinata nera per raggiungere il capoluogo.