Camionista ubriaco uccide un ciclista

L'uomo alla guida dell'autocarro Iveco è risultato positivo al test alcolemico. Urtato dal camion, Valter Corghi, 50 anni, è stato sbalzato a terra dalla sua bici ed è morto. <strong><a href="/a.pic1?Id=213370" target="_blank">Il Viminale: &quot;Triplicati i controlli&quot;</a></strong>

Reggio Emilia - E' stato urtato da un autocarro guidato da un uomo di 70 anni ed è caduto a terra. E' morto così, ieri sera, Valter Corghi, ciclista di 50 anni di Rubiera, nel Reggiano. Alla guida del camion c'era un bolognese trovato positivo all'etilometro.

Sbalzato a terra L’incidente è avvenuto a Rubiera, in via Matteotti. Il ciclista stava percorrendo la via in direzione di Modena, verso le 22.20, quando è stato urtato dal camion Iveco guidato dal 70enne che gli era arrivato alla spalle. L’urto ha sbalzato l’uomo a terra. Poco dopo è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dove è morto attorno alle 23.30. L’uomo che era alla guida del mezzo è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza e omicidio colposo, e gli è stata ritirata la patente. La segnalazione è stata inviata alla Procura.