Cammarelle a Milano ko da spettacolo Oggi Italia e Cuba replicano a Modena

Italia-Cuba di boxe oggi si replica a Modena, in attesa di rivedere tutti ai mondiali di Milano (1-9 settembre). Venerdì sera al Palalido, spettacolo e pubblico da grandi occasioni (almeno 4000 persone) come non se ne ricordava da tempo per la boxe a Milano: un segnale di risveglio. Lo spettacolo è stato all’altezza: straordinario, per stile ed efficacia, il montante sinistro al mento con il quale Roberto Cammarelle nel 1° round ha steso, anzi addormentato sul colpo, Robert Alfonso Acea, supermassimo un po’ acerbo, seppur vincitore della coppa del mondo 2008. Più faticosa, forse neppure meritata, la vittoria di Russo contro Acosta Duarte: sfida tra argento e bronzo di Pechino. Boxe confusa. Risultato finale 5-5. Per l’Italia successi anche di Picardi, Pinto e Valentino. Per Cuba piccole ingiustizie dei giudici.