Campioni di tennis ma solo con la Playstation

La serie Smash Court Tennis è sempre stata sinonimo di qualità per gli appassionati della racchetta. Pur essendo votata all'aspetto arcade rispetto alla simulazione vera e propria (come dimostrava la grafica in stile super deformed) la ricchezza di opzioni a disposizione dell’utente lo hanno da sempre reso un titolo di punta nel panorama di prodotti disponibili per la Playstation nelle sue varie versioni. Col passare degli anni il titolo è andato migliorando, sia dal punto di vista simulativi sia grafico. Siamo così giunti a Smash Court Tennis 3 (Sony per PSP), ultimo capitolo della serie.
Il gioco. Dopo il filmato introduttivo vi troverete nel ricchissimo menù iniziale, con una scelta di opzioni piuttosto ampia a vostra disposizione. Potrete iniziare con una sessione di allenamento (oltre venti lezioni mirate a insegnare le basi del tennis dalla A alla Z) oppure passare immediatamente alla competizione. Anche qui potrete scegliere tra la partita singola o il torneo. Ma la parte sicuramente più appetibile per gli appassionati è il Pro Tour nel quale dovrete creare da zero il vostro alter ego virtuale da portare al primo posto della classifica di merito, partendo dal duecentocinquantesimo. Ogni settimana potrete decidere se allenarvi o iscrivervi a tornei disponibili in base alla vostra classifica attuale. Ogni vittoria fa guadagnare punti da impiegare per migliorare i vostri fondamentali (potenza, tocco ecc.) e soldi per acquistare equipaggiamenti migliori. La grafica è di assoluta qualità.
I trucchi. Per sbloccare il quinto abbigliamento di un giocatore dovrete completare l'arcade mode dello stesso.