Campo de Fiori «Sceriffi? Idea inaccettabile»

«L’idea di ricorrere alla vigilanza privata per porre fine ai disordini notturni a Campo de’ Fiori è scandalosa. Se per risolvere la questione l’unica possibilità è delegare agli esercenti il problema della sicurezza significa che abbiamo proprio toccato il fondo». Con queste parole Cesare Pambianchi, presidente della Confcommercio di Roma, ha commentato la decisione del prefetto Serra di autorizzare i commercianti ad arruolare le guardie private per proteggere i locali da atti vandalici. «Non si può assicurare il controllo del territorio affidando il compito ai privati perché una scelta del genere rischia di scardinare le regole sociali» dice Pambianchi.