Candidature, è la carica dei leader

C’è tempo fino alle 20 di oggi per presentare le liste dei candidati per le elezioni del prossimo 9 aprile, ma è già chiaro il quadro degli esponenti schierati dai vari partiti nel Lazio. I big ci sono quasi tutti, tranne Piero Fassino e Romano Prodi. C’è Silvio Berlsusconi, capolista in Lazio 1 e Lazio 2 alla Camera, mente al Senato il capolista di Forza Italia è Beppe Pisanu. C’è Gianfranco Fini, capolista alla Camera. C’è Francesco Rutelli, capogruppo della lista unitaria Ds-Dl alla Camera e c’è Fausto Bertinotti, segretario di Rifondazione comunista. E c’è una pioggia di ministri, da Baccini a Storace.