Candidature Il Pd lo teme ancora: «Albertini? Ha governato male»

Il continua ad agitarsi contro lo spettro di Gabriele Albertini, l’ex sindaco che ha rifiutato una candidatura per il terzo polo che avrebbe imbarazzato non poco i moderati del centrosinistra: «Albertini si presenterebbe come il nuovo? Ma per favore, non scherziamo. I milanesi stanno ancora pagando i danni della sua decennale gestione amministrativa». Così Roberto Cornelli, segretario milanese del Partito Democratico. «Prima sostiene che la Moratti ha fallito e non sia in grado di governare e quindi di essere disponibile a candidarsi - ha osservato Cornelli - poi cerca sostegni un po’ ovunque; infine si accorge di aver fallito e torna all’ovile del centrodestra milanese Questo sì che è un modo vecchio di fare politica».
«Albertini - secondo Cornelli - non è mai stato un punto di riferimento per i democratici milanesi e a maggior ragione non lo potrebbe essere certo domani».