Cani maltrattati: avviata un’inchiesta

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo processuale per verificare la sussistenza o meno di maltrattamenti ad animali in un canile di Civitella San Paolo (Viterbo). Il procedimento, affidato al pubblico ministero Giuseppe Corasaniti, è stato aperto sulla base di una segnalazione del consigliere delegato per i Diritti degli animali del Campidoglio Monica Cirinnà che ieri mattina ha consegnato al magistrato una videocassetta contenente un’intervista a un giovane, trasmessa durante un programma della Rai, nella quale si parla di maltrattamenti ai danni di cani che sono ospitati nella struttura.