«La canna e dopo 5 minuti è svenuto»

Si è sentito male cinque minuti dopo aver fumato uno spinello con i compagni di scuola. È la secca ricostruzione fatta dai carabinieri della compagnia di Desio riguardo alla morte di Dario, 15enne allievo dell’istituto tecnico «Gadda» di Paderno Dugnano. Il dramma si sarebbe consumato attorno all’intervallo, alle 11.45, quando il giovane si è appartato con altri tre o quattro coetanei nei corridoi della scuola, ma una volta rientrato in classe è improvvisamente svenuto. I primi soccorsi sono stati praticati dagli stessi compagni, quindi l’arrivo dell’ambulanza diretta all’ospedale Niguarda di Milano, dove il ragazzo è giunto in arresto cardiaco.