Cannes provoca Genova, sfida tutta lusso e glamour

Anteprime mondiali, ma soprattutto lusso e glamour. Il 36° Festival de la Plaisance di Cannes (10-15 settembre) «provoca» Genova con un chiaro messaggio: «Qui non solo yacht... Che siate amanti di yacht a motore o d'imbarcazioni a vela o desideriate semplicemente vivere il glamour di Cannes, il Festival de la Plaisance è un salone da non perdere!».
Senza dubbio l'appuntamento di fine estate sulla Costa Azzurra è probabilmente il più prestigioso della nautica mondiale, per due motivi: inaugura ufficialmente la stagione dei saloni e richiama il meglio del jet set internazionale.
Suddivisa nei due porti - Vieux Port e Port Pierre Canto - la rassegna ospita oltre 500 imbarcazioni dai 10 ai 50 metri, sia a motore sia a vela, oltre ai produttori di attrezzature e i fornitori di servizi.
Cresce intanto l'attesa, soprattutto per l'arrivo di circa 100 nuovi modelli e alcune anteprime mondiali, tra cui: Absolute 64 Fly, AmerCento, Aureus Xv Absolute, Baglietto 44 Fast, Cerri 102, Couach's 2600 Fly, Cranchi Trawler 50 Long, Cnb 76, Delher 38, Ferretti F960, Fountaine Pajot Cumberland 47 Lc, Mangusta 94, Monte Carlo Yachts 86, Princess 98 My, Wauquiez-Centurion 57.
Ma in settembre vedremo anche il nuovo «villaggio delle attrezzature», allestito nel cuore della Pantiero e del Festival. Il nuovo spazio garantirà più visibilità al settore degli accessori (ne arriveranno oltre 50), mentre troveremo il Club Vip e il ristorante al primo piano dell'Espace Riviera. I più fortunati potranno godersi una suggestiva panoramica sul Festival de la Plaisance e ammirare le più belle unità in acqua. Nei prossimi giorni verranno resi noti tutti gli eventi collaterali, gli appuntamenti mondani, i convegni e i dibattiti. Sempre l'Espace Riviera accoglierà diversi cantieri, società di servizi (finanziarie e assicurazioni), produttori di attrezzature per unità top gamma e marine-servizi portuali. Gli organizzatori, intanto, hanno già annunciato il rinnovo della partnership con Musto, marchio «irrinunciabile» degli appassionati di nautica di tutti i generi.
Infine il nuovo sito internet: www.salonnautiquecannes.com, che contiene l'elenco completo degli espositori e delle imbarcazioni presentate, così come le informazioni pratiche, uno spazio dedicato alla stampa internazionale e una mappa del salone.
Per l'edizione 2013, Cannes annuncia anche novità in campo manageriale-organizzativo: la Federazione delle industrie nautiche e Reed Expositions France, infatti, hanno nominato Sylvie Ernoult nuovo commissario generale del Festival de la Plaisance. Con quasi trent'anni di esperienza nell'industria nautica e turistica, madame Ernoult vanta una solida conoscenza delle strategie di sviluppo top gamma.