Il cantante dei La Crus in concerto

Mauro Ermanno Giovanardi proporrà autori italiani come Fossati e De André riarrangiati in maniera inaspettata

Rivivere il clima della canzone degli anni ’60. Con il concerto di Mauro Ermanno Giovanardi il cantante dei La Crus. Questa l’atmosfera che si respirerà alla Festa dell’Unità di Mezzago, centro della Brianza a Nord Est di Milano. L’appuntamento è per questa sera alle 21, a Palazzo Archinti, in piazza della Libertà, con ingresso libero.
Il gruppo, che in questi anni in Italia ha coniugato i suoni elettronici alla canzone di autore, si ispira alla canzone italiana e internazionale. L’esibizione rientra nelle iniziative della rassegna Canzone scritta su un muro, che giunge alla sua terza edizione.
«Joe», diminutivo di Giovanardi, e la sua band, Fabio Barovaro al pianoforte e alla fisarmonica, Paolo Milanesi alla tromba e Lorenzo Corti alla chitarra, si esibiranno in un percorso musicale che spazierà tra pezzi classici, canzoni dei La Crus (tra cui «L’uomo che non hai», «Come ogni volta» e l’inedito «Testamento d’amore») e brani della storia musicale italiana, riarrangiati in modo inaspettato. Tra le «perle» pezzi di autori come Ivano Fossati e Fabrizio De Andrè.