Canzoni della maturità

Niccolò Fabi è stato verso il finire degli anni uno dei nomi su cui si puntava per la rinascita del pop-rock italiano, un artista completo che ha solo in parte confermato le premesse che lo volevano far diventare uno dei più importanti cantautori italiani.
Quello di Fabi è però un talento che non è mai esploso veramente anche se ne aveva tutte le carte, e il motivo potrebbe ricercarsi solo nella sua grande riservatezza. L'occasione per scoprire questo artista nel meglio della sua produzione arriva oggi con il tour legato all'uscita di Dischi Volanti 1996/2006 che riassume il meglio della carriera dell'artista romano.
Il tour di Niccolò Fabi arriva all'Alcatraz domani sera (dalle 21 - ingresso 20 euro + prevendita) con tutte quelle canzoni che hanno avuto maggiore successo da dischi come Il Giardiniere (quello che conteneva la hit Capelli - presentata a Sanremo nel 1996) fino al lavoro in studio Novo Mesto che ha proposto un artista raffinatissimo e maturo lontano dalle pop-songs (solo apparentemente adolescenziali) che lo avevano caratterizzato agli esordi. \