Capello ct di Sua Maestà, a giorni la firma

È attesa entro la fine della settimana la nomina del tecnico friulano a commissario tecnico
della nazionale inglese. Da risolvere ancora qualche aspetto del contratto: la durata, l’ingaggio e la composizione del team
con cui lavorerà l’ex allenatore di Real Madrid, Juve e Roma

Londra - È attesa entro la fine della settimana la nomina di Fabio Capello a commissario tecnico della nazionale inglese. Dopo il rifiuto di Jose Mourinho, che ieri si è ritirato dalla corsa per la panchina inglese, il tecnico italiano è il principale candidato della Federcalcio. Secondo la stampa britannica mancano ormai solo gli ultimissimi dettagli per la conclusione della trattativa e il conseguente annuncio. Intervistato dall’emittente britannica Sky, Pier Filippo Capello - figlio nonché agente del tecnico di Pieris - ha ribadito la disponibilità di suo papà ad allenare la nazionale dei Tre Leoni, assicurando però che per il momento non c’è stato ancora alcun contratto. "Per mio padre la guida dell’Inghilterra sarebbe qualcosa di veramente speciale - le parole di Capello jr -, sarebbe molto orgoglioso di occupare quel posto, anche se siamo ancora in attesa di una chiamata".

Una smentita di circostanza alla luce delle indiscrezioni apparse nei giorni scorsi sulla stampa britannica. La trattativa tra le parti, ora che Capello è rimasto l’ultimo candidato forte rimasto, si preannuncia (relativamente) rapida. Capello vuole l’Inghilterra e la Federcalcio inglese ha finalmente sciolto le ultime riserve. Da risolvere ancora qualche aspetto del contratto, la durata e l’ingaggio (Capello chiederebbe circa quattro milioni di euro a stagione), così come la composizione del team con cui lavorerà l’ex allenatore di Real Madrid, Juve, Roma, che parla un inglese stentato.

Anche per questo lo stesso Capello potrebbe chiedere la collaborazione di Gianfranco Zola e Alan Shearer (o Stuart Pearce, Ct dell’Under 21). Ma con ogni probabilità non sarà la lingua ad ostacolare una firma, ormai unanimemente data per scontata, sul contratto della Fa.

"Capello in trattativa con la Fa", apre il Sun; stesso risalto in prima pagina dal Daily Star: "Prenderemo Fabio: Capello prima scelta dopo il no di Jose (Mourinho, ndr)". Anche il Daily Mail dà ormai per scontato l’arrivo dell’italiano: "Ora possiamo salutare Capello". Qualora i prossimi colloqui dovessero però naufragare - scrive il Sun - l’alternativa è un altro allenatore italiano, Marcello Lippi, che negli ultimi giorni aveva espresso il suo interesse per la panchina inglese. Più staccati, viceversa, almeno nelle previsioni dei bookmakers, Martin ÒNeill e Jurgen Klinsmann. Il prossimo impegno della nazionale inglese, che non si è qualificata per Euro 2008, è l’amichevole di Wembley, il 6 febbraio, contro la Svizzera.