Capello furioso Terry scrive sul «Sun» Il ct vuole togliergli la fascia di capitano

John Terry fa arrabbiare Fabio Capello. Ma non per le sue prestazioni in campo. A mettere in imbarazzo i vertici della Fa, la federcalcio inglese, sono le attività extracalcistiche del capitano del Chelsea, su tutte il contratto stipulato con il Sun per una rubrica fissa a firma del giocatore, almeno stando a quanto riporta il Daily Mail, cosa che avrebbe fatto arrabbiare molto Capello che non aveva gradito nemmeno la decisione del calciatore di portarsi la famiglia in Sudafrica durante i Mondiali. Secondo quanto riporta il Daily Mail, Capello starebbe addirittura pensando di togliergli la fascia di capitano dopo il resoconto pubblicato su News of the World sulla visita segreta al centro di allenamento del Chelsea di Cobham che sarebbe stata organizzata da Terry, insieme con il bagarino Tony Bruce, dietro compenso di circa 11.000 euro. Smentita dal Chelsea: il club è convinto che Terry non abbia chiesto nè ricevuto denaro in relazione a queste visite.